Gli accumulatori di energia

Gli accumulatori di energia per il fotovoltaico e le fonti rinnovabili rappresentano il futuro energetico. Ad oggi i sistemi di accumulo dell’energia prodotta consentono di realizzare il cosiddetto storage elettrico, in particolare lo storage fotovoltaico. Infatti, i pannelli fotovoltaici producono durante il giorno una quantità di energia, che difficilmente si riesce a consumare nell’immediato. In assenza di accumulatori, gran parte dell’energia prodotta dai pannelli solari nei momenti di picco, non viene utilizzata al momento, ma immessa in rete. L’alternativa all’immissione in rete è l’autoconsumo. Immettere in rete l’energia prodotta, piuttosto che consumarla, vuol dire perdere parte del suo valore. In effetti, la rete paga l’energia meno di quanto costa acquistarla in bolletta e acquistare l’elettricità dal gestore è molto più oneroso rispetto ad autoprodurla, sfruttando il proprio impianto fotovoltaico. Ecco che allora l’utilizzo di accumulatori di energia diventa di cruciale importanza. Utilizzando gli accumulatori si ha la possibilità di accumulare l’energia elettrica prodotta durante il giorno (non utilizzata), e di usufruirne la sera, o comunque nelle ore di buio, quando l’impianto non produce, limitando in tal modo il prelievo dalla rete. Le batterie, dunque, consentono di avere il massimo risparmio in bolletta, in quanto servono ad aumentare la quota di autoconsumo, e quindi di risparmio, anche per i consumi serali o notturni. L’utilità e l’efficacia degli accumulatori si sostanzia proprio in questo assunto: più si autoconsuma, meno si ricorre al gestore della rete elettrica, più si risparmia.


Produzione e consumo di energia solareUn sistema di storage elettrico è imprescindibile da un buon sistema di gestione intelligente dell’energia prodotta, ossia un sistema per gestire i flussi di consumo e produzione elettrica in modo da ottimizzare l’autoconsumo e minimizzare l’utilizzo della rete elettrica. Il sistema di gestione intelligente ha tre funzioni:

  • Da priorità all’autoconsumo dell’energia prodotta con il fotovoltaico, con l’eolico o con qualsiasi altro impianto che generi corrente elettrica;
  • Ridurre al minimo le immissioni di energia prodotta in rete, per utilizzare il più possibile l’energia auto prodotta che è a costo zero;
  • Ridurre al minimo il ricorso all’uso di energia del gestore elettrico, diminuendo le spese in bolletta.

Dunque il sistema di gestione intelligente dell’energia favorirà innanzitutto l’alimentazione delle utenze con l’energia autoprodotta, favorirà poi la ricarica delle batterie e infine l’immissione in rete. Infatti, le utenze prenderanno energia direttamente dall’impianto fotovoltaico o eolico, se l’impianto non produce ricorreranno a quella stoccata negli accumulatori e solo quando gli accumulatori saranno completamente scarichi, l’energia verrà prelevata dalla rete e fatturata in bolletta. Un sistema smart di stoccaggio e consumo dell’energia permette altresì di attivare elettrodomestici programmabili solo quando i livelli di energia autoprodotta sono sufficienti a farli funzionare. Elettrodomestici, quali lavatrici o lavastoviglie, la cui accensione può essere programmata, si attiveranno solo quando l’impianto fotovoltaico o quello mini eolico produrranno sufficiente potenza elettrica.






Accumulatore BPT-S 5 Hybrid di Bosch

Tarkas And The Other WarriorsGli impianti fotovoltaici rappresentano la scelta ottimale per produrre energia in modo autonomo. Natura Living è rivenditore del BPT-S 5 Hybrid, l’accumulatore di Bosch che costituisce il logico completamento di un impianto fotovoltaico privato. L’accumulatore fotovoltaico BPT-S 5 Hybrid immagazzina l’energia solare generata durante il giorno dall’impianto fotovoltaico e la immette nella rete domestica quando è necessario, ad esempio nelle ore serali, nel momento di maggiore consumo, determinando in tal modo una gestione intelligente dell’energia. Utilizzando un accumulatore di energia per impianto fotovoltaico, la quota di autoconsumo di un’unità domestica può agevolmente superare il 70% – e nei luminosi mesi estivi può raggiungere addirittura il 100%! L’accumulatore fotovoltaico BPT-S 5 Hybrid, quindi, Vi renderà realmente indipendenti, grazie all’autoproduzione di energia solare. Nelle ore del giorno in cui viene generata la maggiore quantità di energia solare, senza un accumulatore ad energia fotovoltaica solo una piccola percentuale può essere utilizzata in proprio. il resto viene reimmesso nella rete elettrica pubblica. Con l’accumulatore fotovoltaico BPT-S 5 Hybrid, tale energia solare, generata durante il giorno, può essere immagazzinata e riutilizzata successivamente per il consumo proprio.


Batterie agli ioni di litio

L’anima dell’innovativa tecnologia di accumulo BPT-S 5 Hybrid è rappresentata dalle batterie agli ioni di litio ad elevata potenza (denominate più semplicemente batterie al litio). Nel nostro sistema di accumulo intermedio dell’energia solare vengono impiegati componenti industriali accreditati anche nel settore automobilistico e aeronautico.

Struttura interna e posizionamento delle batterie

Struttura interna e posizionamento delle batterie

Le batterie agli ioni di litio hanno una capacità di accumulo molto elevata: da 4,4 kWh a 13,2 kWh a seconda del modello. L’altrettanto elevata capacità di caricamento di 5 kW è appositamente tarata per queste batterie. Ciò significa che le batterie sono completamente cariche in breve tempo, infatti basta un’ora di soleggiamento. Inoltre, l’energia immagazzinata può essere prelevata rapidamente, esattamente quando vi occorre. Le batterie agli ioni di litio vi consentiranno la massima libertà di utilizzo. Potrete accendere senza pensieri, in qualsiasi momento, i vostri apparecchi domestici: le batterie possono soddisfare subito la potenza prelevata con ben 5 kW. Gli elettrodomestici ad elevato consumo come lavatrici e forni possono essere attivati contemporaneamente e alimentati dalla batteria dell’accumulatore fotovoltaico. Una batteria agli ioni di litio non richiede di prelevare la costosa corrente della rete, in quanto già la batteria eroga energia sufficiente. L’elevata capacità di caricamento della soluzione di accumulo con batteria agli ioni di litio garantisce inoltre che l’eccedenza di energia proveniente dall’impianto fotovoltaico possa essere subito immagazzinata. Le batterie al litio hanno poi un altro vantaggio: la durata delle batterie agli ioni di litio è stata calcolata da noti istituti indipendenti in 7000 cicli di caricamento e scaricamento. Ciò significa una durata stimata di almeno 25 anni.


Gestione intelligente dell‘energia

I maggiori risparmi sono realizzati dalla somma di tanti piccoli impianti fotovoltaici privati. Tuttavia, finora, l’energia solare poteva essere utilizzata solo nelle ore del giorno, così l’energia necessaria al mattino e la sera doveva essere acquistata dalla rete. La gestione intelligente dell’energia del sistema BPT-S 5 Hybrid regola tutto il flusso di energia di una famiglia. Il sistema fornisce l’energia direttamente dall’impianto fotovoltaico o alimenta corrente supplementare dall’unità di accumulo. Solo quando da entrambe le fonti di alimentazione non vi è energia a sufficienza, si ricorre nuovamente alla rete pubblica.






Accumulatore Solar Battery di FRONIUS

Frutto di tecnologie di ultima generazione in ambito di batterie per immagazzinamento di energia autoprodotta, il Solar Battery di FRONIUS applica il nuovo concetto di tecnologia al litio, ferro e fosfato.

Accumulatore Solar Battery di FRONIUS

Accumulatore Solar Battery di FRONIUS

Prodotto dalla FRONIUS azienda leader nel settore delle tecnologie di sistemi per energia, il Solar Battery si propone a completamento del sistema di autoproduzione energetica ad alta efficienza.

Batterie al litio, ferro e fosfato

Sfruttando la nuova concezione di batteria al litio, ferro e fosfato , il SOLAR BATTERY propone una nuova concezione di immagazzinamento energetico. Infatti la composizione delle sue nuove batterie permette di immagazzinare energia molto più velocemente rispetto alle tecnologie tradizionali e di rilasciarla nel "sistema casa" ugualmente in modo veloce aumentando cosi l'efficienza del tuo impianto fotovoltaico.
Questo significa avere sempre tutta la potenza di cui si ha bisogno anche quando non viene prodotta energia.
Caratteristiche molto importanti, delle batterie al litio, ferro e fosfato, sono è la durata dei cicli di vita; infatti è stato calcolato che questo sistema ha una durata di 8000 cicli di lavoro, cifra che supera tutti i tipi di batterie di vecchia concezione in commercio, e che porta la durata stimata dell'apparecchio a circa 30 anni di vita.

Installazione tipica

Concepito per essere aggiunto ai sistemi già esistenti di autoproduzione energetica, il SOLAR BATTERY può essere "cucito su misura" per ogni esigenza. Ciò è realizzabile grazie al sistema di batterie integrato per il quale è possibile scegliere il taglio di potenza esatta che occorre al sistema, evitando così di acquistare prodotti la cui potenza sarebbe troppo elevata per i KWh di cui si ha effettivamente bisogno. Allo stesso tempo, se si vuole ampliare l’impianto, grazie al sistema modulare è possibile aumentare la capacità del SOLAR BATTERY successivamente, senza dover cambiare totalmente il prodotto.

FRONIUS SOLAR BATTERY è disponibile nei seguenti tagli:

Modello Capacità
Fronius SOLAR BATTERY 4.5 3.6 kWh
Fronius SOLAR BATTERY 6.0 4.8 kWh
Fronius SOLAR BATTERY 7.5 6.0 kWh
Fronius SOLAR BATTERY 9.0 7.2 kWh
Fronius SOLAR BATTERY 10.5 8.4 kWh
Fronius SOLAR BATTERY 12.0 9.6 kWh

Diagramma della configurazione

Di seguito uno schema di collegamento di un tipico impianto che fa uso di sistemi evoluti Fornius.

Chi è Natura Living?

Natura Living è una realtà imprenditoriale che opera sull’intero territorio nazionale. Con una visione improntata alla responsabilità ambientale, Natura Living promuove un uso razionale delle fonti energetiche rinnovabili, credendo fermamente nel loro valore e nella loro importanza, quale unica e vantaggiosa alternativa alle fonti di energia tradizionali.

Argomenti Recenti